Home Notizie Uliano ed il giallo della dimissioni che circolavano su WhatsApp

Uliano ed il giallo della dimissioni che circolavano su WhatsApp

Pare che prima di azzerare la Giunta ed anche subito dopo, il sindaco Nando Uliano fosse intenzionato a dimettersi dalla carica. In tal senso è girato un messaggio di telefonino in telefonini, arrivato anche ad alcuni consiglieri della maggioranza. Su WhatsApp, infatti, un po’ tutti erano stati informati di frasi che annunciavano proprio l’addio definitivo a Palazzo De Fusco.

«Andiamo a casa solo perché siamo persone perbene… solo perché abbiamo cercato di fare qualcosa di buono per la città di Pompei… solo perché abbiamo spalle forti e testa alta e guardiamo in faccia i nostri concittadini… abbiamo amministrato con lealtà e trasparenza ecco perché andiamo a casa! Grazie a tutti di cuore! Nando Uliano», queste le parole che giravano sugli smartphone.

Naturalmente, sono frasi di cui va verificata la veridicità e che potrebbero essere state scritte anche da qualche nemico per mettere altra carne sul fuoco: intanto ieri l’accordo con Attilio Malafronte e la nomina del primo nuovo assessore, Salvatore Desiderio.

Posting....
Exit mobile version