Luigi Iervolino, il commercianti 45enne di San Giuseppe Vesuviano, si trova adesso nel carcere di Poggioreale. L’uomo è stato arrestato dai carabinieri di Terzigno dopo che in auto aveva rincorso la sua ex compagna di 33 anni con tanto di un cacciavite.

Un tentativo di emulazioni di quanto accaduto tre giorni fa con l’omicidio compiuto da Nunzio Annunziata contro la povera 36enne Enza Avino. Mentre rincorreva la sua ex, infatti, Iervolino avrebbe proprio urlato alla sua vittima: «Ti massacro come ha fatto quello!».

stalker iervolino