Due persone, un 42enne di Avella e un 38enne di Acerra sono state denunciate per tentato furto e porto abusivo di armi o di oggetti atti ad offendere. I due si erano introdotti in un fondo agricolo a Nola con l’intento di rubare frutta e si sono dati alla fuga perché sorpresi dal proprietario.

Successivamente sono stati rintracciati e identificati dai militari dell’Arma della locale compagnia, che a seguito di perquisizione sul loro veicolo li hanno trovati in possesso di una pistola a piombini replica della semiautomatica in uso alle forze dell’ordine.

carabinie campagna