È morta la giovane donna vittima di una sparatoria nel primo pomeriggio di oggi in via Fiume a Terzigno. La vittima è stata crivellata di pallottole ed è deceduta poco dopo essere arrivata al pronto soccorso dell’ospedale “Martiri del Villa Malta” di Sarno. A perdere la vita Vincenza Avino, 36enne, figlia di un noto tappezziere cittadino.

Ancora non è chiaro chi sarebbe stata ad esplodere i colpi non appena la donna è scesa dalla sua vettura, ma il padre distrutto dal dolore ha urlato: « È stato l’ex compagno, l’avevamo già denunciato per stalking». Naturalmente, per adesso, ogni ipotesi è azzardata ed al momento sono al lavoro i carabinieri della stazione di Terzigno.

Ambulanza_Carabinieri