Rimpasto in Giunta a Poggiomarino, ecco i due nuovi assessori

49

Alfonso Troiano ai Lavori pubblici e Violante Giugliano alle Politiche sociali. Hanno rispettivamente 33 e 25 anni i due nuovi assessori del Comune di Poggiomarino, nominati questa mattina dal sindaco Leo Annunziata in luogo del dimissionario ex vicesindaco, Giuseppe Annunziata, e di Angela Iovino.

Avvocato di 33 anni, Alfonso Troiano, dichiara: «La priorità è di portare a termine le opere attualmente in corso in città, a partire dalla contrada di Fornillo, senza sottovalutare eventuali possibilità che potrebbero nascere nei prossimi mesi. Conosco bene le difficoltà dell’incarico che mi è stato affidato ma sono convinto di fare un buon lavoro perché ci metterò tutta la passione e l’impegno che mi hanno sempre contraddistinto. Ai cittadini posso solo promettere la massima disponibilità ed un confronto ed un dialogo continuo: ascolterò le richieste e mi impegnerò per dare risposte certe e rapide nell’interesse comune».

Raggiante anche Violante Giugliano, che opera nel settore della consulenza del lavoro: «Naturalmente sono contenta e mi sento pronta ad affrontare il delicato incarico che mi è stato affidato. Mi impegnerò per Poggiomarino e per il bene comune cittadino, cercando di fare qualcosa di buono nei mesi che restano a questa Amministrazione. Le priorità sono tante e proveremo a dare una risposta a tutto. Ringrazio il primo cittadino per la fiducia riposta nei miei confronti».

Il sindaco Leo Annunziata spiega: «Sono scelte di continuità rispetto all’azione politica della nostra maggioranza. Abbiamo adesso in Giunta due figure professionali di alto profilo che sono in grado di garantire un ottimo lavoro per tutti i poggiomarinesi e per la nostra città».

troiano-giugliano

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE