Regione, De Luca pronto a conferire un incarico al sommese Gino Cimmino


601

Gino Cimmino ad un passo dall’entrare in Regione Campania. Non, naturalmente, come consigliere dopo avere fallito l’accesso attraverso le elezioni. Ma al politico di Somma Vesuviana, già personaggio di spicco della segreteria provinciale napoletana, il presidente Vincenzo De Luca pare avere riservato un posto all’interno del suo staff.



Al momento si tratta di rumors, anche se piuttosto insistenti e sembra che difficilmente all’ex consigliere comunale di Somma non venga conferito un incarico, come del resto già accaduto ad alcuni esponenti di punta del Partito Democratico e che non sono riusciti ad ottenere successi alle urne della scorsa primavera.

Luigi Cimmino è stato eletto nella prima Assemblea Nazionale del Partito Democratico nell’ottobre 2007. A luglio 2012 è diventato segretario provinciale del Partito Democratico di Napoli. Nel novembre 2013 è stato candidato alla segreteria provinciale, ma si è fermato al 34% dei voti, lasciando campo libero a Venanzio Carpentieri.

gino cimmino

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE