I carabinieri dell’aliquota radiomobile di Torre Annunziata hanno tratto in arresto Cai Huaming, 47enne e Xu Liqun, 46enne entrambi cinesi e residenti a Terzigno, che si sono resi responsabili di istigazione alla corruzione sul territorio di Poggiomarino.

I due sono stati fermati per controlli mentre erano a bordo di una Peugeot e per evitare le dovute contestazioni, il sequestro amministrativo del mezzo e il ritiro della carta di circolazione dovuti a mancanza di copertura assicurativa e per circolazione con sicurezza “non certificata” dalle prescritta revisione periodica hanno offerto ripetutamente ai militari dell’arma 90 euro. Gli arrestati sono stati tradotti ai domiciliari.

carabinieri arresto