Saranno inaugurati lunedì 14 settembre, alle 8,30, i locali della nuova scuola primaria di via Macello, a Palma Campania. Al taglio del nastro, oltre al sindaco Vincenzo Carbone, al dirigente scolastico dell’istituto comprensivo “Vincenzo Russo” Rosario Cozzolino ed ai rappresentanti dell’amministrazione comunale, parteciperanno autorità civili e religiose.

La cerimonia, inoltre, avverrà alla presenza di genitori e alunni dell’istituto, per i quali è stata organizzata una festa, come augurio per il nuovo anno scolastico e per il nuovo edificio. Il progetto dei nuovi locali della scuola di via Macello è stato avviato con la prima amministrazione Carbone: ora, invece, viene ultimata l’importantissima opera, che consentirà agli alunni di Palma Campania di usufruire di spazi adeguati e moderni.

Si tratta di sette aule, che ospiteranno circa 150 bambini  e che si aggiungono alle già esistenti otte sezioni di scuola materna. Spiega il sindaco Vincenzo Carbone: «Abbiamo seguito da vicino tutti i passaggi che hanno portato al compimento dell’opera perché ci teniamo a mettere gli alunni nelle migliori condizioni possibili per studiare e vivere il loro anno scolastico. Consegniamo ai cittadini una struttura bella e funzionale».

Nel corso della stessa giornata, si avrà anche il passaggio degli alunni della frazione Vico nel plesso di Castello, il cui edificio è stato riadattato con lavori effettuati dal Comune di Palma Campania. Il Comune ha, inoltre, messo anche a disposizione il servizio di trasporto degli alunni, che naturalmente durerà tutto l’anno scolastico.

120705scuola