Le Ricette della Lady: Gnocchi al Limone

120

Cari amici, sul finire dell’estate, mi è sembrato giusto dedicare una ricetta ad un agrume che adoro, per rendergli il dovuto omaggio. Ecco a voi, questo piatto di gnocchi particolari, conditi con “crema di limone”. Ma cosa ne sappiamo, di questo agrume?
Sembra che il limone nella Penisola Sorrentina e nella Costiera Amalfitana fosse già conosciuto in epoca romana. Virgilio, come i Greci, lo chiama “mela di Media” e ne consiglia l’uso come antidoto contro i veleni; nelle ricette di Apicio non si trova traccia, invece, del suo uso in cucina. La riscoperta di questo agrume si ebbe nell’alto Medioevo, quando gli Arabi lo diffusero in Medio Oriente ed i Crociati ne apprezzarono le virtù dissetanti durante le guerre in Terrasanta. Al ritorno dalla Palestina, sbarcando ad Amalfi, riportarono alberelli di limone sulla costiera dando inizio a una coltura destinata a diventare un elemento caratterizzante del paesaggio di questi luoghi. Pronti, i grembiuli? Forza: all’opera!

LADY GNOCCHI AL LIMONE
Tempo di preparazione: 50 minuti circa

Ingredienti, per quattro persone
200 gr. di farina;
2 dl. di latte;
4 uova;
100 gr. di burro;
60 gr. di parmigiano reggiano D.O.P.;
1 scorza di limone di Sorrento biologico;
3 cucchiai di sale grosso;
olio e.v.o. aromatizzato al limone q.b.;
prezzemolo q.b.

Preparazione

Portate a bollore in un tegame il latte, il sale, 1 bicchiere di acqua, il burro e la scorza grattugiata del limone. Togliete la pentola dal fuoco e versate velocemente la farina, mescolando energicamente con una frusta per togliere i grumi; ponete di nuovo il tegame sul fuoco e mescolate ancora, finchè l’impasto non si stacca dalle pareti del tegame.
A questo punto, togliete il tegame dal fuoco, unite il parmigiano reggiano grattugiato mescolando bene e lasciate intiepidire. Unite le uova senza mai smettere di mescolare; riempite con l’impasto una tasca da pasticciere. Staccate poi i mucchietti con una spatola, versateli in acqua bollente salata e fateli cuocere finchè non vengono a galla.
Scolateli, metteteli in una pirofila con il parmigiano reggiano grattugiato ed un filo di olio e.v.o. aromatizzato al limone. Infornate a 200 gradi per 15 minuti e servite, spolverizzando con una grattata di limone ed il prezzemolo tritato. Buon appetito, dalla vostra Lady ed alla prossima settimana!

Gnocchi-alla-crema-di-limone

 

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE




SHARE