Vesuvio e Scavi archeologici tra i siti prescelti dai turisti nella settimana di Ferragosto: nei giorni 13, 14 e 15 agosto – secondo i dati forniti dal consorzio Arte’m, ente concessionario del servizio biglietteria – sono stati complessivamente 8.700 i biglietti d’ingresso staccati per il Gran Cono a fronte dei 8.593 dello scorso anno. Negli Scavi di Pompei, Ercolano, Oplonti e Boscoreale – dati forniti dalla Soprintendenza – sono state registrate in totale 14.618 presenze il 13 agosto, 14.348 il 14 e 12.738 il 15 agosto (dato aggiornato alle ore 18 di oggi).

E questa sera nei siti di Pompei ed Ercolano si rinnova Sabato notte al Museo: percorsi di visita predisposti dalla Soprintendenza Speciale per Pompei, Ercolano e Stabia al costo di 2 euro. L’iniziativa è partita a luglio e terminerà il 17 ottobre.

bocca vesuvio