Terzigno aumenta le imposte, il sindaco: «Tutta colpa della passata Amministrazione»


183

«Tutti sanno che il bilancio attuale andava approvato dall’Amministrazione precedente e non da quella attuale. La nostra azione non é altro che una presa d’atto di quanto perpetuato nei primi sei mesi dell’anno. In un mese solamente, e senza proroga dei termini di approvazione, mai successo in tanti anni di amministrazione, neanche il più grande economista avrebbe quadrato i conti dissestati, e chi istiga le persone lo sa, ma che se ne frega l’importante è creare cattiva informazione sperando che possa succedere qualcosa di poco gradevole. I fatti di cronaca sono infatti all’ordine del giorno». È la replica del sindaco di Terzigno, Francesco Ranieri, alle polemiche derivate dall’aumento dei tributi comunali decisa in consiglio comunale.



«Non ci fermiamo perché amiamo questo territorio e non nascondiamo nulla, anzi continueremo ad aggiornarvi così come stiamo facendo – scrive il primo cittadino – martedì già sarò al ministero dell’Ambiente per far sentire anche lì la voce di un territorio che ha subito e continua a subire in termine di salute e di denaro».

sindaco francesco ranieri

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE