Cominceranno nei prossimi giorni i lavori alla scuola elementare e materna Rossilli di via Piace a San Giuseppe Vesuviano. Il Comune è riuscito ad ottenere un finanziamento di 950mila euro che verrà utilizzato per mettere in sicurezza il plesso che in più di un’occasione ha mostrato inquietanti segnali di cedimento scatenando anche le proteste dei genitori degli alunni.

Già in questi giorni, dunque, saranno avviate le opere per evitare altri crolli di cornicioni come del resto è già avvenuto due volte durante l’ultimo anno scolastico. Entro l’inizio delle lezioni la maggior parte delle criticità rientreranno, poi avranno inizio i lavori per dare maggiore consistenza al plesso, periodo in cui gli scolari saranno costretti ad effettuare i doppi turni almeno fino a dicembre.

«Chiediamo ai cittadini ancora qualche sacrificio – spiega il sindaco di San Giuseppe, Vincenzo Catapano – si tratta di opere molto attese ed essenziali per i nostri bambini. In questo modo spazziamo via ogni pericolo e dal 2016 avremo una scuola completamente funzionale».

scuola rossilli