Home Cronaca San Giuseppe: tenta il suicidio con veleno per topi, salvata dalla polizia....

San Giuseppe: tenta il suicidio con veleno per topi, salvata dalla polizia. È in rianimazione

Una donna di San Giuseppe Vesuviano che ha tentato il suicidio è stata salvata dalla polizia allertata dalla figlia che risiede in Toscana. La madre 57enne non rispondeva al telefono e, nella tarda serata di ieri, la figlia ha chiesto aiuto al commissariato di San Giuseppe Vesuviano.

I poliziotti con una scala messa a disposizione da un vicino di casa hanno raggiunto il punto più alto della facciata dello stabile, arrampicandosi anche ai tubi del gas per riuscire a raggiungere il balcone dell’abitazione in cui dovevano entrare. La donna era riversa sul pavimento, incosciente e in condizioni respiratorie critiche

Il suo suicidio l’aveva pianificato con cura, lasciando una lettera nella quale chiedeva scusa per il gesto, raccomandando di non bere da una bottiglia di tè nella quale aveva miscelato veleno per topi. Nella stanza contenitori vuoti di un prodotto topicida, sia in compresse che in forma liquida, ingerito in dosi massicce dalla 57enne. La donna è stata portata all’ospedale di Sarno, dove è ricoverata in rianimazione dopo la somministrazione di un antidoto.

 

Posting....
Exit mobile version