Poggiomarino approva il bilancio, il sindaco: «No ad aumenti di tasse, nessun servizio tagliato»


171

Il consiglio comunale di Poggiomarino ha approvato ieri sera il bilancio. Il “sì” è arrivato con 11 voti favorevoli della maggioranza che si è espressa in maniera compatta a riguardo del documento economico cittadino. Tra le voci più attese dalla popolazione quella delle aliquote relative alle imposte, che come annunciato dalla Giunta e dall’assessore competente, Mariangela Nappo, non hanno subito alcun aumento come invece avvenuto in molti Comumi limitrofi a causa dei tagli del Governo agli enti locali.



Poggiomarino è inoltre riuscita a tenere invariati i servizi essenziali e quelli che ruotano intorno alle Politiche sociali. Nonostante le “sforbiciate” dell’Esecutivo nazionale, infatti, gli abitanti di Poggiomarino potranno continuare a contare sul trasporto scolastico, sulla mensa scolastica, sull’assistenza alle categorie in difficoltà, e fino ai pacchi alimentari per le famiglie indigenti.

«Abbiamo approvato un bilancio importante mostrando la compattezza della maggioranza che sostiene la nostra azione politica – ha commentato il sindaco di Poggiomarino, Leo Annunziata – si tratta di un documento e di una prova che ci permetterà di arrivare serenamente ed in maniera convinta alle elezioni comunali della prossima primavera. Intanto continueremo a lavorare per Poggiomarino, diventando l’unica Amministrazione cittadina ad essere riuscita a giungere alla fine del mandato di cinque anni. Questo tempo ci servirà per concludere tutte le opere in corso e dare inizio a quelle ancora previste nel nostro programma».

poggiomarino

 

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE