In due a bordo di uno scooter sono arrivati in via Cardinale Prisco ed hanno successivamente fatto irruzione nel bar che fino a tardi accoglie i giovani di Boscotrecase. Insomma, rapina alla caffetteria della movida boscotrecasese: il fatto è avvenuto l’altra sera intorno alle 21,30 quando all’interno ed all’esterno del locale c’erano ancora tanti clienti.

Paura e sdegno, dunque, tra i cittadini di Boscotrecase, che hanno assistito inermi all’ennesimo atto di criminalità consumato sul territorio. Con una pistola puntata al volto, infatti, il cassiere non ha potuto fare altro che consegnare i soldi ai balordi, che sono scappati a bordo dello scooter. Al lavoro i carabinieri della locale stazione.

rapina