I carabinieri della stazione di Trecase  hanno tratto in arresto un 46enne ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia e di lesioni personali. I militari dell’Arma sono intervenuti presso la sua abitazione in via Nuova Cirillo, bloccando l’aggressore.

Immediatamente prima aveva picchiato  la moglie 44enne causandole un trauma al rachide cervicale guaribile in 5 giorni. In sede di denuncia la donna ha raccontato anche pregressi e ripetuti episodi di violenza e minacce consumati ai suoi danni. L’arrestato è ai domiciliari nell’abitazione dei genitori, in attesa di rito direttissimo.

maniaco violenza sessuale