Innovazioni, idee e progetti per uno sviluppo etico e responsabile. È questo l’obiettivo a cui guardano gli organizzatori di “Già–Giovani InnovAzioni”, la summer school di Libera Campania che come ogni anno è ospitata presso il Palazzo Mediceo del comune vesuviano, luogo simbolico di lotta e vittoria contro la camorra.

I giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni, del Vesuviano e non solo, potranno essere selezionati rispondendo al bando diffuso da Libera Campania che scadrà il prossimo 11 settembre. Il periodo di formazione gratuita è in programma dal 28 dello stesso mese al 2 ottobre.

Giuseppina Guerriero per Libera Area Nolana spiega: «Viviamo in un’area ad alta concentrazione criminale. La Summer School è un’opportunità da cogliere ed il nostro invito va a tutti i giovani del territorio, formarsi per non fermarsi».

Palazzo mediceo