Milingo avvistato a Pompei, è ospite di un imprenditore locale


292

Monsignor Emmanuel Milingo è arrivato ieri a Pompei, ospite di un amico imprenditore della città mariana. L’arcivescovo ormai scomunicato, e portavoce dei “sacerdoti sposati”, è stato avvistato da alcune persone mentre era in giro tra le strade della località degli Scavi. A Pompei è naturalmente scattata la curiosità dei residenti ed anche la conseguente corsa al lotto.



Milingo, insieme alla moglie Maria Sung, mancava da Pompei dal 2008, quando visitò il Santuario e partecipò alla funzione religiosa. Tuttavia, al prelato venne negata dal sacerdote officiante la possibilità di partecipare all’eucaristia proprio perché scomunicato.

Al momento il monsignore non si è fatto vedere nei pressi del luogo di culto dedicato alla Madonna del Rosario ed i motivi della sua presenza a Pompei restano avvolti dal mistero.

milingo

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE