Gli hacker irrompono in Hasley Madison: ecco la mappa dei tradimenti nel Vesuviano


304

Ci sono anche un migliaio di utenti vesuviani tra i 32 milioni di iscritti ad Hasley Madison, il sito web per soli uomini e donne sposate che in completo anonimato possono cercare avventure extraconiugali. Anonimato che oggi non esiste più per l’irruzione degli hacker che hanno copiato i dati di tutto il mondo, riuscendo a tracciare una mappa del numero di iscritti città per città.



Al momento i dati, con tanto di nome e cognome, sono trascritti nel deep web, “l’altro internet” accessibile solo a chi mastica realmente programmi e server di hackeraggio. Intanto, però, siamo riusciti a recuperare il numero di iscritti per ogni singolo comune dell’area vesuviana. Solo cinque città non hanno alcun iscritto: San Gennaro Vesuviano, Poggiomarino, Striano, Pollena Trocchia e Carbonara di Nola. Certo, non vuol dire che in queste località non si tradisca, bensì si farà probabilmente con metodi diversi da quelli del “silenzioso” Ashley Madison, sito presente in quasi tutti i Paesi del mondo.

Il maggior numero di iscritti è a Nola, ben 386, ma la media più alta è a Terzigno, che conta tra uomini e donne 371 utenti. Seguono Pomigliano d’Arco con 314 “partecipanti”, e Pompei con 240. Supera i 200, con 202, Somma Vesuviana. Intorno ai 150 iscritti Sant’Anastasia, Boscoreale e Ottaviano. Poi c’è Saviano (118). A seguire tutti gli altri: sopra ai 100 navigatori Palma Campania, San Giuseppe Vesuviano e Trecase. Chiude Boscotrecase, che ha però una grossa media di donne iscritte.

Ashley Madison

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE