Azione dei carabinieri della Compagnia di Nola che a San Gennaro Vesuviano hanno attuato un blitz contro l’immigrazione clandestina. In particolare sono stati denunciato due ucraini: V.B. 30 anni residente a San Gennaro, e I.T. 29 anni domiciliato invece ad Ottaviano. I due sono già noti alle forze dell’ordine.

I cittadini ucraino sono ritenuti responsabili di essersi intrattenuti illegalmente sul territorio italiano. Inoltre, sempre a San Gennaro, i militari dell’Arma hanno denunciato S.C. 41enne di Forlimpopoli, già noto alle forze dell’ordine,  per guida senza patente.

carabinieri