Rubano 200 euro di alimenti: 3 arresti, c’è un 32enne di Pomigliano

35

I carabinieri della stazione di Napoli Arenaccia hanno arrestato per furto aggravato Pasqualina Manzo, 55 anni, residente a Casalnuovo di Napoli, incensurata, il figlio Salvatore Pepe, 32 anni, residente a Pomigliano d’Arco, già noto alle forze dell’ordine e la nuora Antonietta Imperato, 32 anni, residente a Casalnuovo di Napoli, già nota alle forze dell’ordine.

I tre sono stati bloccati in via Arenaccia mentre tentavano la fuga immediatamente dopo aver rubato da un supermercato vari generi alimentari per circa 200 euro che avevano nascosto in 3 borse sportive. La refurtiva è stata restituita ai proprietari. Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati accompagnati nelle loro abitazioni ai domiciliari in attesa di rito direttissimo.

carabinieri

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE