Hanno riportate ferite lacero-contuse alla testa e sparse per il corpo, oltre ad una frattura nasale per uno dei “protagonisti” dell’incidente avvenuto la scorsa notte intorno all’una in via Del Cenacolo a Somma Vesuviana.

Una vettura, una Fiat Panda grigia, si è infatti ribaltata per motivi di accertare mentre affrontava una curva. Sul posto le ambulanze ed i carabinieri della locale stazione: a quanto pare l’elevata velocità o una distrazione potrebbero essere stati alla base del sinistro.

I ragazzi feriti, tra i 20 ed il 23 anni, sono tutti residenti a Sant’Anastasia: per fortuna, dopo le prime cure in ospedale, tutti hanno fatto ritorno a casa. Come da prassi sono stati effettuati gli esami tossicologici e l’alcoltest sul conducente del veicolo.

incidente somma