La Protezione civile della Regione Campania rende noto che fino a domani, sabato 25, sull’intero territorio potranno verificarsi nuovi temporali o rovesci anche di moderata o forte intensità. La Sala Operativa sta monitorando l’evolversi dei fenomeni e ha diramato un avviso di criticità.

Tale situazione non esclude le ondate di calore. Permane, infatti, la possibilità di temperature elevate (di tre gradi al di sopra della media stagionale del periodo) associate ad alti tassi di umidità. E dunque di conseguenza potrebbe nascere trombe d’aria, comprese sull’area vesuviana già ieri sfiorata da eventi molti temporaleschi molto forti.

La Protezione civile raccomanda agli enti competenti di mantenere in essere le misure previste dai rispettivi piani in ordine al controllo della corretta tenuta dei reticoli idrografici, dei sistemi urbani di raccolta e convogliamento acque.

tromba d'aria