Difesa del patrimonio boschivo: pioggia di euro per Ottaviano, Terzigno e Pollena


228

Sono stati approvati dal sindaco metropolitano di Napoli, Luigi de Magistris, i progetti esecutivi per migliorare l’accessibilità e la fruibilità delle foreste regionali anche attraverso la manutenzione straordinaria della rete dei sentieri presenti nel territorio della Città metropolitana. Questo intervento, assieme all’altro progetto di prevenzione e spegnimento degli incendi boschivi rappresenta un ulteriore importante iniziativa per la difesa e valorizzazione del territorio. Sono stati stanziati complessivamente circa 890.000 euro.



In particolare, per il miglioramento dell’accessibilità e quindi della fruizione delle aree boschive, è prevista nella Zona Insulare, Comuni di Anacapri e Casamicciola, una spesa di 129.000 euro; mentre per la Zona Flegrea, comuni di Napoli e Pozzuoli vi saranno interventi per 190.000 euro. Nella zona del Vesuviano Occidentale, comuni di Ercolano, Massa di Somma, Pollena Trocchia e Torre del Greco sono previsti lavori per altri 190.000 euro. Infine 165.000 euro saranno impegnati nella zona Vesuviana Orientale ed in particolare nei comuni di Ottaviano e di Terzigno. Al termine di questi lavori non solo sarà possibile accedere più facilmente ad aree del territorio poco valorizzate anche da un punto di vista paesaggistico e turistico, ma risulteranno più agevoli gli stessi interventi di prevenzione e spegnimento degli incendi boschivi.

A questo proposito la stessa delibera approvata dal sindaco de Magistris prevede la spesa di circa 216.000 euro per migliorare e potenziare la prevenzione e l’opera di spegnimento degli incendi boschivi nel territorio della Città Metropolitana di Napoli.

incendio notte

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE