Ancora un attentato ed una razzia contro La Stazione di Boscoraele, che nonostante operi per il sociale non riceve alcun appoggio da parte delle istituzioni, continuando a restare in balia dei malintenzionati. E stavolta il colpo portato a termine dai malviventi è stato davvero durissimo per i volontari.

I soliti ignoti, infatti, si sono introdotti all’interno della vecchia stazione Fs oggi in comoda d’uso ed hanno portato via tutto quello che c’era di valore: rubati i soldi dell’associazione conservati in un armadietto andato distrutto, ma anche un proiettore, un impianti audio e persino bibite.

I danni sono continuanti con la distruzione gratuita di una delle pareti. Rammarico da parte dei volontari che in un nota affermano: «La cassa di Stella Cometa-La Stazione era in deficit di quasi 700 euro prima del furto, ora siamo in ginocchio, speriamo di rialzarci».

furto stazione