Incredibile, ma senza alcun mistero, a Poggiomarino. Le nuvole cariche di pioggia hanno infatti soltanto sfiorato la città agrovesuviana, che anche senza precipitazioni è finita per allagarsi. Insomma, tutta colpa ancora una volta del sistema di fogne mai completato e che mai come questo pomeriggio ha reso palese quanto comitati ed anche politici locali dicono da un pezzo.

Forti precipitazioni, infatti, ci sono state nelle limitrofe San Giuseppe Vesuviano e Terzigno, con le acque che sfociano rispettivamente nelle vasche di Pianillo e Fornillo, che poi si riversano proprio a Poggiomarino: via Pertini da un lato e viale Manzoni dall’altro. Insomma, Poggiomarino diventa laguna anche senza pioggia in città: è sufficiente che il temporale si fermi in territorio sangiuseppe e terzignese.

poggio allagato