Una scossa di terremoto di magnitudo 2.6 è stata registrata in Irpinia alle ore 10.56 di ieri mattina. L’epicentro del sisma, avvenuto a 9 chilometri di profondità, è stato localizzato dalla rete sismica nazionale dell’Ingv tra i comuni di Cairano, Conza della Campania, Sant’Andrea di Conza e Calitri. Non si segnalano danni a persone o cose.

La scossa è stata comunque avvertita dai cittadini che sono scesi in strada. la paura tra la popolazione e tanta alla luce soprattutto del ricordo indelebile del dramma dell’80. Il sisma infatti si è verificato proprio nelle zone del terremoto in cui morirono tremila persone.

terremoto