Trema la Campania, ancora un terremoto nella zona del sisma dell’80

81

 

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.6 è stata registrata in Irpinia alle ore 10.56 di ieri mattina. L’epicentro del sisma, avvenuto a 9 chilometri di profondità, è stato localizzato dalla rete sismica nazionale dell’Ingv tra i comuni di Cairano, Conza della Campania, Sant’Andrea di Conza e Calitri. Non si segnalano danni a persone o cose.

La scossa è stata comunque avvertita dai cittadini che sono scesi in strada. la paura tra la popolazione e tanta alla luce soprattutto del ricordo indelebile del dramma dell’80. Il sisma infatti si è verificato proprio nelle zone del terremoto in cui morirono tremila persone.

terremoto

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE