Chi si è trovato sul posto ha pensato al peggio: una Fiat Punto, la scorsa notte intorno alle 3, ha infatti sfondato il muretto di un’abitazione in via Verdi a Terzigno, al confine con Poggiomarino, ed è finita praticamente all’interno di un’abitazione che solo per poco non è crollata sulla parte colpita.

Alla guida della vettura c’era un uomo di circa 40 anni di San Giuseppe Vesuviano: miracolosamente il conducente è rimasto illeso, rifiutando anche i soccorsi del 118 che tra l’altro era giunto sul posto allertato dalle persone che si sono trovate sulla scena del singolare e rocambolesco sinistro.

Da accertare i motivi per cui l’automobilista ha perso il controllo dell’autovettura finendo totalmente fuori dalla carreggiata. Sul luogo sono arrivati i carabinieri della locale stazione che stanno indagando sull’incidente.

incidente terzigno (2)