Terzigno, malumori per incontro tra Casillo e l’avversario del candidato Pd

23

 

Se da un lato a Ercolano il Pd festeggia la vittoria di Ciro Buonajuto, malgrado i disaccordi con i democrat locali, in altri comuni il partito di Renzi non ce l’ha fatta. A Giugliano per esempio il 14 giugno andrà al ballottaggio Antonio Poziello, ex democrat, sceso in campo sostenuto da numerose civiche, Ncd compresa dopo i contrasti all’interno del partito che non volevano la sua candidatura perché coinvolto in un’inchiesta.

Anche a Terzigno è stato battuto il candidato Pd, qui a contendersi la carica da primo cittadino saranno Francesco Ranieri e il candidato del centrodestra Stefano Pagano. Il pomo della discordia – come riporta Il Velino – stavolta è un appuntamento elettorale del 22 maggio scorso. Da alcune settimane infatti a provocare i mal di pancia dei vertici locali del Pd è stata la locandina di un incontro che annunciava un incontro, dove allo steso tavolo sedevano sia Ranieri che Mario Casillo neoeletto al Consiglio Regionale della Campania con il record di preferenze. Poco dopo l’appello all’unità dei dirigenti nazionali del partito.

aquino

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE