Terrore cozze avariate, doppio sequestro a Boscoreale: è psicosi in città

78

Un carico di cozze avariate, venduto certamente in via Passanti Flocco ed in via Promiscua ma che quasi sicuramente era stato esposto anche altrove, con tanto di avventori che hanno comprato i mitili finiti nel mirino.

Il sequestro è stato di circa trenta chili ed a finire nei guai due pregiudicati boschesi: il 35enne V.S. e P.S. di 48 anni, che frattanto sono stati denunciati a piede libero per violazione della normativa sul commercio dei prodotti ittici.

Ad entrare in azione i militari dell’Arma di Boscoreale che oltre ai frutti di mare hanno anche sequestrato i banchi, gli ombrelloni e tutto il materiale utilizzato dai pescivendoli abusivi. Poi la scoperta: quelle cozze non erano destinate al consumo umano.

cozze

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE