È un uomo di circa 30 anni la persona che questa sera, intorno alle 21, si è lanciata sui binari della Circumvesuviana, all’altezza di Gianturco. Per lui inutili gli immediati soccorsi del 118.

All’arrivo dell’ambulanza i sanitari non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso, con il corpo dell’uomo tranciato in due dal treno in corsa. In queste ore si sta cercando di identificare la vittima.

morto circum