Le Ricette della Lady: Penne in “Calamarata”

48

 

Che caldo, amici cari! L’estate, fa venire voglia di piatti di pesce; per questo motivo, oggi vi proporrò un primo davvero gustoso, dal sapore inconfondibile e dal profumo del mare.
Credetemi, ci vuole davvero poco tempo, per realizzarlo! Proviamo?

Ingredienti, per quattro persone

350 gr. di penne rigate;
olio extravergine d’oliva q.b.;
200 gr. di pomodorini pelati;
3 calamari freschi;
1 spicchio di aglio;
1 bicchiere di Falanghina del Beneventano;
sale q.b.;
1 peperoncino piccante piccolo;
15 olive nere di Gaeta;
una manciata di capperi di Salina;
1 pizzico di origano secco di montagna

Preparazione

Pulite l’aglio ed inciderlo a croce; in un tegame, versate due cucchiai di olio e.v.o. ed andate ad aggiungervi lo spicchio d’aglio ed il peperoncino; fate sfriggere pochissimi secondi, per poi versarvi i calamari puliti e tagliati in pezzetti piccoli (tentacoli compresi); fate dorare due minuti e poi, a fiamma vivace,  spegnete il tutto con il vino; fate evaporare e poi aggiungetevi il pomodoro, il sale, i capperi (sciacquati e privati del sale) e le olive. Fate cuocere a fiamma dolce e con il tegame coperto, per circa cinque minuti; nel frattempo, in una pentola d’acqua bollente e salata, cuocete le penne.
Scolate la pasta ed aggiungetela al sughetto pronto; cospargete il tutto con un po’ di origano e fate “saltare” a fuoco lento. Impiattate e servite. Buon appetito, dalla vostra Lady e a rivederci al prossimo giovedì!

M

 

 

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE