Furto e danni al cimitero, il Comune di Sant’Anastasia ai cittadini: «Non pagherete nulla»

45

 

Dopo il vandalismo ed il furto compiuto al locale Cimitero, il presidente del consiglio comunale di Sant’Anastasia, Mario Gifuni, tiene a precisare che nulla è dovuto da parte dei cittadini, anzi li mette in guardia.

«Invito i cittadini, nel caso fosse loro chiesto di intervenire privatamente, a non affrontare alcuna spesa – spiega Mario Gifuni – per ripristinare sia le tombe che i portafiori. Abbiamo in programma un incontro con il Responsabile del Servizio Cimitero per fare il punto della situazione e comprendere se sono previsti adempimenti, assicurazioni o quant’altro utile ad evitare di incidere negativamente sulle tasche dei cittadini».

vandali san'anas cimitero

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE