Evasione fiscale, sequestrato il “tesoro” di un avvocato di Somma Vesuviana

110

Beni per un valore di 1.721.659,23 euro sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza su disposizione del Gip di Napoli all’avvocato Nunzio Cerciello, con studio a Somma Vesuviana, indagato per evasione fiscale. Avrebbe nascosto all’erario guadagni incassati tra il 2009 e il 2013.

Il professionista, attivo soprattutto nel settore dei sinistri stradali, secondo quanto si legge in un comunicato stampa firmato dal procuratore aggiunto di Napoli, Fausto Zuccarelli, non avrebbe registrato contabilmente i proventi percepiti quale consulente di parte da compagnie assicurative. È stata esaminata dagli inquirenti documentazione relativa a 25 compagnie di assicurazione.

Al legale sono stati sequestrati 9 immobili, tra cui un’abitazione a Ischia e una a Tempio Pausania, in Sardegna, quattro terreni, due autovetture, 13 conti correnti bancari e numerosi oggetti di valore.

finanza

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE