Duecento grammi di droga e 30 chili di sigarette in casa, preso 59enne di Pomigliano

33

 

I carabinieri dell’aliquota operativa della compagnia di Castello di Cisterna hanno arrestato per detenzione a fini di spaccio di stupefacenti Carmine Battipaglia, 59 anni, di Pomigliano d’Arco e già noto alle forze dell’ordine.

Durante controlli i militari dell’Arma hanno perquisito l’abitazione dell’uomo trovandolo in possesso di 100 grammi di hashish e di 100 grammi di marijuana, nonché di vario materiale per il confezionamento dello stupefacente.

Con successive perquisizioni dell’edificio, i carabinieri nel vano ascensore rinvenivano 1.470 pacchetti sigarette di varie marche estere di contrabbando, per un peso complessivo di 29,5 chili. Tutto il materiale è stato sequestrato.

Proseguono le indagini dei carabinieri per identificare il possesso delle sigarette di contrabbando. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato nella sua abitazione ai domiciliari e a disposizione dell’autorità giudiziaria.

carabinieri arresto

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE