Contenzioso con la Gori, Pompei perde il ricorso al Tar

57

Il Tar ha dichiarato inammissibile il ricorso del Comune di Pompei contro la Gori. La vicenda riguarda una storia del 2004 quando l’allora Gori-Ato3 portò a termine alcuni lavori per la modernizzazione della rete idrica.

Il contenzioso, come riportato dal quotidiano Roma, riguarda 39mila euro che il Comune chiede di essere rimborsato dall’azienda che eroga il servizio idrico, dopo avere sborsato all’epoca dei fatti qualcosa come 96mila euro.

Da allora le Amministrazioni che si sono succedute a Palazzo De Fusco hanno provato ad ottenere il rimborso della cifra che venne considerata non di competenza del palazzo municipale. Finora, però, i risultati sono stati negativi.

comune pompei

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE