Cibo e arte, le eccellenze di Palma Campania raggiungono l’Expo di Milano

77

Expo 2015 apre le sue porte all’arte e all’eccellenza campana e alle Terre del Vesuvio. Il 23 Giugno all’interno dello spazio istituzionale “La Piazzetta” di Expo Milano, l’Associazione Culturale il Simposio delle Muse (in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Palma Campania ed il patrocinio del Padiglione Italia Expo Milano 2015 e del Ministro dei Beni e delle attività culturali e del Turismo) promuove un evento multi tematico sul rapporto tra arte e cucina.

Dopo la presentazione del nascente Distretto enogastronomico della qualità di Palma Campania ideato dal sindaco Vincenzo Carbone e dall’assessore Nello Donnarumma con il coordinamento logistico di Francesco Franzese, si accenderanno i riflettori sulla performance a quattro mani dell’artista Giuseppe Leone e dello chef Pietro Parisi “L’arte del Gusto – il Gusto dell’Arte”. L’artista metterà le proprie opere, un trittico bidimensionale, a disposizione della creatività gastronomico-culinaria del cuoco contadino.

«Il binomio tra arte e cibo è una leva fortemente innovativa per il nostro territorio», commenta l’assessore alla Cultura Elvira Franzese. «Ritengo che il mio lavoro artistico possa rappresentare un’operazione slow food – afferma Leone. Leggendo un’intervista, fino a poco tempo fa inedita, ad Henri Matisse, mi sono accorto di come anche per il grande artista l’arte perdesse di forza e autenticità se banalizzata e ricacciata nel cantuccio della commercialità. Se infatti ci si arrende alla legge del mercato l’arte viene falsata come falsati sono i cibi da fast food».

expo

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE