È ricoverato in gravi condizioni presso il reparto di prognosi riservata dall’ospedale Santa Maria della Pietà. Vittima di un incidente sul lavoro, come riportato dall’edizione online de Il Mattino, è il 31enne F.V. proprio di Nola.

Il giovane è caduto da un’impalcatura mentre si trovava al lavoro a Moschiano, in Irpinia. Sul posto i carabinieri della stazione di Baiano che hanno sequestrato il cantiere. Il muratore, tra le altre ferite, ha subito l’asportazione della milza.

ambulanza