Pioggia di demolizioni previste a Striano: negli ultimi giorni sono infatti arrivate altre tre ordinanze da parte del settore comunale competente: e si tratta degli immobili più disparati, a partire da vere e proprie grosse abitazioni, fino a semplici verande.

Il caso più eclatante quello in via Le Vecchie, dove è stato realizzato un fabbricato in difformità al previsto progetto originale. Al piano terra è stato realizzato un ampliamento di oltre 185 metri quadrati, mentre sul piano in alto è stata effettuata una copertura di 35 metri quadrati non autorizzata.

E ancora si dovranno abbattere un deposito in muratura con copertura in alluminio costruito in via Palma, ed una tettoia in via Garibaldi.

ruspe abbattimento abusivismo