Striano, plesso scolastico allagato. Le opposizioni chiedono consiglio comunale urgente


94

Un consiglio comunale urgente sullo stato del plesso scolastico della scuola primaria di via Sarno – Parco Verde, a Striano. Lo chiedono i consiglieri comunali di minoranza Luigi Gatti, Vincenzo Coppola, Antonio Del Giudice e Alfonso Serafino dopo che il plesso, lo scorso 30 aprile, è stato chiuso dal sindaco “per lavori di manutenzione urgenti e indifferibili”.



Tale urgenza si è resa necessaria a causa dell’allagamento del plesso a seguito di una mezza giornata di pioggia torrenziale. Spiega il consigliere del gruppo “Idea Comune”, Luigi Gatti: «Non è ammissibile che una scuola nuova, inaugurata appena quattro anni fa, abbia già di questi problemi e che non è chiaro quale sia la natura degli interventi urgenti effettuati. Per questo chiediamo che l’amministrazione comunale riferisca in consiglio, in modo da informare correttamente la popolazione tutta e quella scolastica in particolare».

Aggiunge il coordinatore del movimento politico “Idea Comune”, Antonio Gravetti: «Ci aspettiamo che il sindaco faccia chiarezza, e dica dove sono le responsabilità, se tali responsabilità sono solo politiche o anche tecniche e quali nomi e cognomi hanno queste responsabilità».

plesso allagato

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE