Home Attualità Strage di operai, indagato il conducente 60enne di Somma Vesuviana

Strage di operai, indagato il conducente 60enne di Somma Vesuviana

 

Si tratta di atto dovuto: il 60enne Giovanni Graziano di Somma Vesuviana è iscritto nel registro degli indagati per la morte dei quattro operai, suoi colleghi, deceduti l’altro giorno in seguito ad un incidente stradale sull’A16 all’altezza dello svincolo di Baiano.

Graziano guidava il minivan della Volkswagen che è finito contro una cuspide: indagati anche il titolare del mezzo, che non si trovava sul posto nel momento dell’impatto letale. A perdere la vita ben quattro operai dai 35 ai 50 anni, che tornavano da Grottaminarda verso l’area vesuviana e la zona a Nord di Napoli.

Il 60enne di Somma Vesuviana sarà ascoltato nei prossimi giorni dai magistrati che stanno seguendo la vicenda: l’uomo si trova tuttora ricoverato nell’ospedale di Nola per i postumi dell’incidente, ma non è in pericolo di vita.

Posting....
Exit mobile version