Spacca la faccia al padre di 82 anni per farsi dare 200 euro, in cella 45enne di Somma

58

 



I carabinieri della stazione di Somma Vesuviana hanno arrestato un 45enne già noto alle forze dell’ordine che si è reso responsabile di tentata estorsione aggravata e di lesioni personali.

I militari dell’Arma sono intervenuti d’urgenza in via Aldo Moro dopo richiesta d’aiuto pervenuta al 112, sorprendendo il 45enne mentre stava cercando di estorcere 200 euro al padre 82enne. L’anziano è inoltre rimasto vittima di violenta aggressione a causa della quale ha riportato una frattura nasale giudicata guaribile in 20 giorni dai medici dell’ospedale di Nola. L’arrestato è stato tradotto nella casa circondariale di Poggioreale.

arresto carabinieri

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE