Ripetitori a San Gennaro, la replica dei “5 Stelle”: «Il nostro piano è nelle mani del sindaco»


301

 



Tiene banco la doppia polemica sollevata a San Gennaro Vesuviano dal consigliere comunale di maggioranza, Carmine Castaldo Tuccillo, che aveva parlato dell’ultimo consiglio disertato da parte dell’opposizione e di MoVimento 5 Stelle che tra l’altro non avrebbe ancora presentato un piano per le antenne telefoniche, come invece precedentemente stabilito.

Tuttavia non si è fatta attendere la replica del consigliere “pentastellato”, Andrea D’Alia, che ha puntualizzato: «Non eravamo in consiglio come forma di protesta, peraltro anche preannunciata – spiega –  mentre la nostra bozza del piano è già nelle mani del sindaco Antonio Russo, dunque è visibile a tutti i consiglieri di maggioranza». Quella dei ripetitori, insomma, resta una delle questioni più sentite nella piccola cittadina vesuviana.

antenne cellulari

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE