Regionali, il sindaco Annunziata: «Caldoro disastro per l’area vesuviana, De Luca unica speranza»


176

«De Luca è l’unica speranza per l’area vesuviana, i cinque anni di Caldoro non hanno fatto altro che rovinarci». A dirlo è il sindaco di Poggiomarino, Leo Annunziata, che non utilizza mezze misure in merito ai due principali candidati governatore della Regione Campania.



«A Caldoro il popolo ha già dato la possibilità di dimostrare di cosa è capace, ma almeno sul nostro territorio ha fallito. Siamo arrivati al 2015 con una Circumvesuviana completamente devastata, per non parlare della sanità. La zona vesuviana ha soltanto subito ridimensionamenti e sono chiari i fatti relativi ai presidi ospedalieri di Torre del Greco, Scafati, Pollena Trocchia, Boscotrecase».

Anche l’ambiente è un punto dolente secondo la fascia tricolore di Poggiomarino: «La Giunta Caldoro ha avuto cinque anni per avviare le bonifiche, per realizzare la rete idrogeologica nella zona agrovesuviana e per fermare gli sversamenti illegali di rifiuti  – dice Annunziata – ma oggi la situazione complessiva è addirittura peggiorata rispetto al 2010 e le poche cose fatte sono figlie delle enormi pressioni da parte delle singole Amministrazioni comunali».

«A questo punto – conclude Annunziata – non abbiamo altra speranza che lavorare al fianco di De Luca che finora si è sempre dimostrato “uomo del fare” ed a cui abbiamo già strappato promesse importantissime per lo sviluppo sociale, civile ed economico del nostro territorio».

de luca caldoro

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE