Rapina a Striano, arrestato un albanese di 21 anni


182

 



Rapinò una persona a Striano servendosi di un grosso coltello. L’uomo è stato arrestato a Villa Literno nel casertano ed arrestato dai carabinieri strianesi insieme a quelli della locale stazione che hanno condotto un cittadino albanese nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.

A finire in manette per il colpo a Striano è Keshi Krenar, 21 anni, preso dopo avere commesso un’altra simile rapina proprio nel Casertano insieme ad un complice sempre albanese e di 20 anni: entrambi sono in cella.

La rapina aggravata a Striano è avvenuto il 29 marzo di quest’anno e venne regolarmente denunciata ai carabinieri che già allora si erano messi sulle tracce dell’uomo spiccando un mandato di arresto.

coltello

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE