Picchiato selvaggiamente in Circumvesuviana: salvato dal massaggio cardiaco del capotreno

78

Si è sfiorata la tragedia questa sera in Circumvesuviana dove un gruppo di vandali ha selvaggiamente picchiato un ragazzo fino al punto da fargli perdere conoscenza e causare un arresto al cuore. Il giovane è stato salvato dall’intervento del capotreno che ha praticato al ragazzo un massaggio cardiaco sul posto.

Il dipendente Eav si è fermato soltanto quando la vittima ha ripreso a respirare: il giovane, secondo quanto appreso, è stato colpito a calci e pugni anche in testa. Il fatto, come raccontato dall’edizione online de Il Mattino, è avvenuto intorno alle 18,30 sul tratto che va da Vico Equense a Castellammare di Stabia.

Il ragazzo è stato poi prelevato da un’ambulanza alla stazione di Castellamare per poi essere trasportato nel vicino ospedale dove è tuttora ricoverato. La vittima aveva il volto tumefatto ed il viso era una maschera di sangue.

vetro circum

 

 

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE