Le Ricette della Lady: Tiramisù alle Fragole

53

 



I dolci al cioccolato e sopratutto alla nocciola, sono la mia passione, ma in primavera, dato il caldo, non mi vanno proprio giù. Come soddisfare la nostra “gola”, in questo periodo, se non utilizzando frutti di bosco, fragole, ciliegie e tutta la frutta di stagione presente nei banchi delle nostre frutterie di fiducia?

Ecco, la parola magica: “fragole”. Ed è pensando a questo frutto delizioso, che la Lady ha elaborato la ricetta per un tiramisù fresco e goloso, ottimo per festeggiare tutte le mamme, tutti i giorni.

 

Tiramisù alle Fragole

Ingredienti, per otto persone
2 pacchi di savoiardi

Per la crema

4 tuorli d’uovo;

4 cucchiai di zucchero Zefiro;

4 cucchiai di farina 00;

1 l. di latte;

1 bustina di vanillina

Per il frullato

1 kg di fragole;

succo di 2 limoni;

3 cucchiai di zucchero Zefiro

Per la copertura

1 confezione di panna liquida da montare

Per la bagna

2 bicchieri di limoncello (liquore al limone), oppure bagna per dolci analcolica;
1 cucchiaio di zucchero

Preparazione

In una pentola, introducete i tuorli d’uovo ed i 4 cucchiai di zucchero finissimo, ma non a velo (lo zefiro va benissimo) e procedete con lo sbattitore fino ad ottenere un liquido omogeneo; aggiungete i 4 cucchiai di farina e girate energicamente in senso orario prima con un cucchiaio di legno e poi terminate il lavoro con lo sbattitore, per darvi un risultato omogeneo. Aggiungete poco alla volta il litro di latte, girando con il cucchiaio (aiutatevi anche con lo sbattitore, in caso di grumi) e ponete il composto così ottenuto a cuocere a fuoco lento, girando pian piano in senso orario con il cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto addensato. Non vi stancate e non vi abbattete, pensando che il liquido non si trasformi in crema: continuate a girare lentamente ed a magia avvenuta, aggiungete la bustina di vanillina, incorporandola alla crema. Coprite il composto della pentola utilizzando la pellicola trasparente (altrimenti la crema si raffredderà, addensandosi, in superficie, formando uno strato più secco).

Prendete il vostro mixer, o il frullatore ad immersione ed introducete le fragole in pezzi, il succo dei due limoni ed i tre cucchiai di zucchero (sempre tipo zefiro). In un recipiente, inserite i due bicchieri di limoncello e due bicchieri d’acqua, con un cucchiaio di zucchero e girate per far sciogliere lo zucchero.

Prendete una teglia da forno rettangolare dai bordi abbastanza alti e distribuite sul fondo, fino a coprirlo interamente, uno strato di frullato alle fragole; coprite con uno strato di savoiardi; bagnate questi ultimi con il composto per la bagna (aiutandovi con un cucchiaio per distribuire bene il tutto); coprite con uno strato di crema; aggiungete altri savoiardi (che bagnerete come sopra); coprite con altro frullato e terminate con una altro strato di savoiardi, bagnati. A questo punto, montate la panna e coprite il vostro dolce aiutandovi con una spatola.

A chi piace, guarnite la torta con pezzetti di fragola. Via nel frigorifero, per mangiarla – possibilmente – il giorno dopo. Ancora buona Festa della Mamma a tutti voi, dalla vostra Lady!

M
M

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE