Giornata di pratica e dibattito per le manovre di salvataggio e la donazione degli organi. A realizzare l’evento le associazioni Fratres e Misericordia di Poggiomarino insieme al Parco Gioco Fantasy di Ottaviano con il patrocinio da parte del Comune.

Al pubblico intervenuto, in tal senso, sono state spiegate le manovre salvavita da attuare davanti a situazioni di pericolo dovute a blocchi respiratori o cardiocircolatori, oltre anche ai primi interventi da compiere davanti ad incidenti piuttosto gravi.

La giornata ha vissuto anche di un momento di dibattito a cui è intervenuto il sindaco di Ottaviano, Luca Capasso, con lui anche il presidente della Fratres, Giuseppina Urciuolo; il governatore della Misericordia, Nicola Losasso; il presidente dell’associazione Aido di Avellino, Giovanni Spiniello. Testimonianza importante quella di Jole Fiordelisi, proprietaria del Fantasy Park che ha voluto la manifestazione per la sensibilizzazione dopo avere lei stessa avuto bisogno della donazione di un organo.

misericordia