Hanno ammesso di aver commessi i colpi, ma al termine dell’udienza di convalida sono state scarcerate dal giudice monocratico del tribunale di Nola. Si tratta delle due donne fermate insieme ad una minorenne per furto in sei negozi di abbigliamento al Vulcano Buono di Nola.

Adele Costanzo, 35 anni, e la 19enne Maddalena Costanzo sono al momento soggette alla presentazione alla polizia giudiziaria, insomma il classico obbligo di firma. Mentre la minorenne che era con loro è stata rinviata a giudizio.

vulcano