De Luca e De Mita in geriatria, Berlusconi mai in Corea. Gli impresentabili? Giocano nella Juve


177

 



Domenica 10: Il Napoli pareggia contro un Parma già retrocesso, i cui giocatori non prendono lo stipendio da mesi. E infatti a fine partita, doccia veloce e via a fare i parcheggiatori abusivi fuori al Tardini

Lunedì 11:  De Luca e De Mita meditano di rilanciare la sanità campana potenziando i reparti di geriatria: evidente il conflitto di interessi

Martedì 12: Renzi definisce Caldoro “una persona seria”, critica la sinistra che sa solo perdere e si dice imbarazzato per gli impresentabili candidati con De Luca. È tutto chiaro ora o vogliamo aspettare che dica che Ruby è la nipote di Mubarak?

Mercoledì 13: Grazie a Tevez e Chiellini la Juventus dimostra al mondo intero che con gli impresentabili in squadra si vince

Giovedì 14: Dopo la squalifica in campionato Benitez viene ascoltato dai giudici federali. In esclusiva ampi stralci dell’interrogatorio. I giudici: “Merda fa 71” – Benitez: “Veramente ho detto cacca!” – I giudici: “Fa sempre 71”

Venerdì 15: In Corea del Nord il capo delle forze armate viene giustiziato perché si era appisolato durante una riunione. Capito perché Berlusconi da premier non è mai voluto andare da quelle parti?

Sabato 16: Oggi Grillo non è stato frainteso. Perché ha taciuto

de luca e de mita

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE